La panna cotta

Panna cotta: un dolce al cucchiaio molto amato, la panna cotta è sicuramente uno dei dolci più conosciuti e apprezzati in Italia e all’estero!

Le origini della panna cotta sono notoriamente piemontesi e sembrerebbero risalire agli inizi del Novecento. Nello specifico potremmo definire la panna cotta, una sorta di budino bianco a base di panna. Vediamo come preparare la panna cotta.

Ingredienti per la panna cotta sono: 500 g di panna fresca; 3 cucchiai di zucchero; 1 baccello di vaniglia; 4 fogli di colla di pesce da 3 grammi; copertura a piacere q.b. (frutti di bosco, caramello, etc.)

Preparazione: mettere a bagno la colla di pesce in acqua fredda per 5 minuti. Mettere la panna in pentolino ed aggiungere lo zucchero e il baccello di vaniglia inciso. Portare in ebollizione mantenendo rimestato. Eliminare la vaniglia, aggiungere la colla di pesce ben strizzata, rimestare e portare nuovamente in bollore. Spegnere, lasciar intiepidire e versare negli stampi da freddi. Mettere in frigorifero per 3 ore. Servire con la copertura a piacere.

Panna cotta con il caramello: per preparare il caramello abbiamo bisogno di 50 g di zucchero, che poi diluiamo con 3-4 cucchiai di acqua e lo versiamo nel fondo delle coppette dove andremo a mettere la panna cotta. Sopra ci mettiamo la panna cotta e poi eseguiamo la cottura a bagnomaria.

Panna cotta con la frutta: possiamo farla con le fragole. Ci serviranno circa 250 g di fragole e 20 g di zucchero. Versiamo la salsa attorno alla panna cotta già raffreddata e sformata.

 

La panna cotta ricetta

 

Ingredienti: 1/2 litro di panna | 100 g di zucchero | 1 dl di latte | 10 g di colla di pesce | 1 stecca di vaniglia

 

Esecuzione
Mettete a bagno i fogli di colla di pesce in acqua fredda. Versate il latte in un pentolino, scaldate a calore molto basso ma non fate bollire. Ritirate dal fuoco e immergetevi i fogli di colla di pesce sgocciolati e strizzati.

In una casseruola versate la panna, aggiungete lo zucchero e la stecca di vaniglia, ponete sul fuoco e, a fiamma bassa, sempre mescolando, portate a bollore. Ritirate immediatamente e versatevi il latte dove avete sciolto la colla di pesce, mescolate per amalgamare gli ingredienti. Bagnate con acqua ghiacciata uno stampo a cassetta, sgocciolatelo e riempitelo con il composto. Tenete a lungo in frigorifero per far rassodare. Sformate la panna cotta sul piatto da portata e servite così al naturale o con salsa di nocciole a parte.